Raffaele Proto

  

Raffaele Proto 1941 - 1987

"Oggi, dopo tutte le rivoluzioni formali e l'avvento dell'essenzialità lirica, si possono scrivere sonetti solo con forte capacità di sintesi formale ed è quello che è riuscito a fare Proto che è ben lontano dal calligrafismo e lancia questi sonetti come strali animati da biblico vigore... La poesia di protesta di Proto è incentrata sulla figura del poeta che sente, riflette e pensa, sull'ethos della civiltà contadina plurimillenaria e che ha il suo monumento in Esiodo, la saggezza civile in Solone antibraminico e antipopulista, in Gioacchino da Fiore che presenta contro la «lussuria di palazzo», mistiche trame di ascese purificatrici." (Antonio Piromalli, La letteratura calabrese, Pellegrini Ed 1996, pp. 252-253).

 

 

 

 

Home

 

Biografia

 

Opere

 

Critica

 

Poesie

 

 

 

 

Bibliografia

 

Fotogallery

 

Soveria Mannelli Dizionarietto suveritano

 

Dove siamo

 

Link


Link

ANTONIO DE CURTIS (TOTÒ)

TRILUSSA

SITO DI INES PUGLIESE

SITO DI FRANCO COSTABILE

SITO UNITER DI LAMEZIA TERME

FRANCO COSTABILE IN PORTALE DEL SUD

SITO ASS.CULTURALE "F.MASTROIANNI"

FELICE MASTROIANNI IN PORTALE DEL SUD

SITO DI FELICE MASTROIANNI

FELICE MASTROIANNI IN PENSIEI IN VOLO

DARIO GALLI IN WIKIPEDIA

VITTORIO BUTERA IN PORTALE DEL SUD

SITO DI DAVIDE GALLI

                               LA POESIA NON È MORTA

 

 Aggiornato il 27 . 01 - 2017

 Migliore visione  -  Rsisoluzione 1366x768

 Il webmaster